Dopo la pioggia anziché i funghi nascono i cazzi sotto gli alberi e vanno raccolti con la bocca! Biondina italiana fa sesso orale in un parco pubblco

Descrizione Condividere

In questo boschetto pubblico in centro città avvengono cose molto strane dopo la pioggia. Anziché crescere i funghi, che solitamente sono spore che nascono grazie all’umidità, nascono i cazzi e per motivi igienici e di contaminazione vanno rigorosamente colti con la bocca ed alcuni di essi contengono anche un succo biancastro che può essere ingoiato e apporta notevoli benefici all’organismo, meglio dei funghi! Questa biondina durante una scamagnata incontra proprio uno di questi cazzi appena nati ma già belli duri e maturi per essere raccolti con la bocca. Armata di fazzolettini inizia a tirare fuori la cappella del cazzo fungo e subito con la bocca, per evitare contaminazioni, inizia a tirarlo su utilizzando la tecnica del risucchio. Questo cazzo non ne vuole proprio sapere di uscire dal guscio e così lei inizia ad impegnarsi sempre più fino a che, molto più duro di prima, inizia a capire che sta per cedere e così aumenta il ritmo di risucchio ed in pochi minuti vede il cazzo che inizia a secernere una strana sostanza bianca che lei purtroppo non riesce a bere completamente e si asciuga quindi con un fazzolettino

Categoria: Youjizz
Dopo la pioggia anziché i funghi nascono i cazzi sotto gli alberi e vanno raccolti con la bocca! Biondina italiana fa sesso orale in un parco pubblco
06:12
Video porno suggeriti