Scopare in grazia diddio quando fuori è estate e fanno quaranta gradi, la città è deserta e tutti sono in vacanza.

⇓ Scaricare Video HD
Descrizione Condividere Commenti

Il momento migliore per scopare è proprio l’estate, quando fa un caldo insopportabile, l’estate è alle porte e la gente si ritira in luoghi marittimi o di montagna per evitare il caldo afoso della città. Fumi e gas di scarico rendono la tua pelle uno schifo, unta e sporca. E’ il momento migliore per questi tre pervertiti per scopare come porci, lontano da occhi indiscreti e lontani dalla società. Difatti madre e figlia si scopano lo stesso uomo, ma odiano essere criticate dalla società, da occhi indiscreti e da tutti quei bigotti che sanno solo giudicare senza agire. Le due donne sono in trepidante attesa di essere prese violentemente da quest’uomo che non sa quanto sia fortunato. La giornata estiva è particolarmente calda e la vaso-dilatazione di lui è già in stato avanzato in più ci si mettono queste due troie che gli fanno venire un cazzo di marmo che sarà difficile da buttare giù. Le due si sincronizzano alla perfezione toccandolo e scopandoselo a vicenda. Mentre una gli si siede sopra il cazzo, e comincia a cavalcarlo da vera domatrice di animali selvaggi, l’altra si occupa di entrambi toccando per bene lui ma anche il culo di lei che mentre viene sfondata riesce a vedere tutto ciò che avviene alle sue spalle.

Categoria: Annunci69
Scopare in grazia diddio quando fuori è estate e fanno quaranta gradi, la città è deserta e tutti sono in vacanza.

Commenti

5 min 4.393 visualizzazioni
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...