La mia puttana questa volta l’ho scelta proprio per bene. Capelli rossi, tette piccoline che sballonzolano e vocina suadente quando grida. L’ideale per attuare la mia nuova tecnica: cazzi e cazzotti! La scopo duramente e le dico schifezze mentre la perforo, lei si arrapa e si sente più troia di quello che già non è. Il sesso così ha tutto un altro gusto!