Ero a casa a fare le mie cose quando ricevo una chiamata dal mio ex. La sua voce mi eccita e dopo aver parlato con lui mi sono cominciata a masturbare, mi sono strofinata il clitoride fino a farmelo diventare durissimo, mi sono fatta dei ditalini e ho raggiunto diversi orgasmi. Lui poi mi ha raggiunto e, come ai vecchi tempi, mi ha scopato per ore. È sempre andato pazzo per le mie tette, che sono veramente grandi e, infatti, è stata la prima cosa sulla quale si è buttato, poi mi ha fatto bagnare per bene con lunghi preliminari e alla fine mi ha penetrato.