Il mio trombamico è un macho con due spalle possenti e un corpo forzuto. Il suo cazzo è grosso anche se moscio e quando si eccita diventa una mazza da baseball bella spessa. Trombiamo da mesi e godo sempre come una vacca con lui. Ieri ho deciso di farmi sverginare il culo e lui è stato molto bravo, prima me l’ha lubrificato con la lingua, poi mi ha cominciato a allargare l’ano con le dita e con dei cazzi finti e, infine, ci ha infilato il suo uccello. È entrato poco a poco e, se all’inizio è stato delicato, dopo ha cominciato a fottermi come una troia e io ho goduto da matti.