Quando ho visto la scena sono rimasto allibito. Il treno non era così pieno ma era evidente che quei due fossero sul punto di scopare. Lei, una studentessa di una ventina d’anni, era appoggiata al finestrino con lo sguardo rivolto fuori e lui la stava facendo godere con la sua mano sotto la minigonna. A un certo punto abbiamo visto la ragazzina scomparire, si era inginocchiata per prenderglielo in bocca e fargli un pompino, e, poco dopo, apparire di nuovo. Abbiamo visto perfettamente quando lui ha preso il suo cazzo e gliel’ha ficcato dentro, quello che non abbiamo capito è se la stesse trombando dalla figa o dal culo.